fbpx

TQQ dell’ 11/10/2019, Tuono Di Venere la chiave del rebus?

TQQ dell’ 11/10/2019, Tuono Di Venere la chiave del rebus?

La corsa

TQQ del giorno abbinata al Premio Mind Wise As – Euro 11000 Tris – Ipp. Naz. 3233 – Metri 1650 – 1670. Handicap ad invito sul miglio che vede al via ben 16 soggetti , in una corsa che si prevede incerta e spettacolare ma che possiamo definire tranquillamente un vero  e proprio rebus per chi scommette , per mancanza di una solida base a causa della tipologia di corsa che spesso premia cavalli che difficilmente potrebbero avere chance in una corsa lineare, mentre mentre sulla breve e in questo schema possono risultare molto velenosi.

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi della corsa è emersa la chance di Tuono Di Venere (7), la femmina da Andover Hall affidata a Lorenzo Besana ha una certa esperienza con i nastri e la sistemazione al primo nastro anche se in seconda fila dietro la veloce Turbo Bye Bye è tutto sommato buona. Il motivo della scelta come cavalla favorita per questa difficilissima corsa sta tutta nella sua ultima prestazione, che va letta nello svolgimento. Innanzitutto la cavalla partiva a -20 in una corsa simile poi vinta da Uptown Kronos, a cui guadagna un nastro e poi dopo partenza brillante purtroppo si era dovuta accodare in fondo al gruppetto in fila indiana che viaggiava frammentato sul piede dell’1.12. Dopo il km, iniziava la progressione che veniva stoppata dai cavalli in calo sulla curva finale, una volta liberatasi a meta retta finiva in piena spinta nonostante un continuo manovrare per evitare cavalli fermi. Oggi, dovesse filtrare partendo da posizione più vantaggiosa, potrebbe anticipare i penalizzati e portare a casa la vittoria a quota siamo sicuri veramente ghiotta.

I protagonisti

Invito sulla breve che nasconde diverse insidie , dove possono recitare un ruolo importante Uptown Kronos (12), ha dalla sua guida qualità parziale secco e una velocità supersonica ad uscire tra i nastri. L’ultima sua uscita infatti la vedeva vincere grazie anche alla sua partenza  che la vedeva accodarsi dopo soli 100 metri in quarta posizione a stretto contatto con gli avvantaggiati in una corsa simile a quella odierna. Anche oggi Pietro Gubellini cercherà di “rubare” metri in partenza per poi sparare da vicino il parziale della sua allieva ma il compito non sarà facile vista la presenza di un primo nastro al completo e con diversi specialisti che non si lasceranno avvicinare tanto facilmente. Anche Rambo Di Cesato (10), fa di queste corse il suo “pane” quotidiano. La sistemazione al largo della seconda fila del primo nastro potrebbe essere non del tutto svantaggiosa , perché partendo ben lanciato potrebbe provare l’azione di sfondamento o comunque prendere una buona schiena da cui poi sparare il suo parziale, specie in caso di corsa mossa da non troppo lontano . Occhio a Veltro Del Sauro (14), letteralmente volante in categorie nettamente migliori di quella odierna che se dovesse sparare la sua bordata da non troppo lontano, potrebbe letteralmente spazzare via i suoi avversari. La forma parla chiaro, una vittoria nello schema odierno e due piazze d’onore in corse molto qualitative dietro soggetti come Urora ad esempio sono un bel biglietto da visita per questo allievo di Mauro Baroncini con gli effettivi tutti in grosso ordine .

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Vita Breed (8), la Conway Hall affidata a Massimiliano Castaldo sta correndo bene nel periodo, l’ultima non fa testo perché interpretata da un  Gentlemen spagnolo. La sua buona attitudine a questo genere di corse  in cui ha già vinto e si è piazzata da -20, unitamente alla sua duttilità, ne fa’ una possibile protagonista se non in chiave vittoria, almeno per il discorso piazzamento. Chiudiamo la canonica sestina con Turbo Bye Bye (2), il sauro di Salvatore Carro per potenziale e sistemazione è messo con i guanti se pensiamo che ad inizio anno era in categoria D e che tra i nastri si avvia sollecitamente. La corda e un ritmo serrato e regolare potrebbero permettere a questo erede di Offshore Dream di mettersi in luce tenendo in dovuto rispetto i principale avversari che partono da -20.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 7-12-10-14-8-2

 

[wd_hustle id =”newsletter” type=”embedded”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: