fbpx

TQQ del 07/12/2019, forse Zelur la chiave del Rebus ?

TQQ del 07/12/2019, forse Zelur la chiave del Rebus ?

La corsa

TQQ  del giorno abbinata al  Premio Swing Fire – Euro 7700 Ipp. Naz. 3862 – Metri 1400 – Pista Piccola. Si chiude il convegno di vigilia dell’Immacolata con un discendente di difficile lettura sui 7 furlong, dove è difficile trovare un soggetto che possa sostenere il ruolo del favorito se non tenendo in considerazione alcune controindicazioni .

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi della corsa è emersa la possibilità di Zelur (9), soggetto caratteriale e duro da portare avanti questo erede di Zebedee ,fa  bene la distanza ed ha un ottimo peso. L’ultima prestazione parla di un cavallo in grande forma, che subisce un paio di leggeri danneggiamenti e finisce in bel crescendo in contesto un filo meno impegnativo ma neanche poi tanto, con diversi soggetti che oggi ritrova spesso in situazione ponderale favorevole . La monta di Giuseppe Gentilesca che lo conosce bene e saprà tirare fuori il meglio dall’allievo di Laura Di Stefano  (che ha tutti gli effettivi in grande ordine), sono ulteriore garanzia di una corsa che lo vedrà impegnato a lottare per le posizioni di vertice.in una corsa aperta praticamente a tutti.

I protagonisti

Handicap in cui possono incidere in maniera significativa sul risultato Wild Acclaim (3), che con una corsa nelle gambe non avremmo esitato a nominare come nostro favorito. Dalla sua tanta qualità, il training di Sebastiano Cannavò ,ma bisogna sottolineare che il peso di 61,5 Kg in un 7700 è gravoso e lo steccato non è proprio favorevole  . Attenzione a My Man (6), pedina della Scuderia Cuschieri Srl che è tra le più importanti qui sulla piazza e che in passato ha saputo distinguersi anche a livello di Listed vincendo il Criterium dell’Immacolata. La forma è tutta da verificare visto che rientra da tre mesi, ma qualità , peso  e avversari sono ampiamente alla sua potata . Occhio a Eblouis Moi (4), che è nel suo elemento naturale abbassa un filo il tiro e spesso in passato ha avuto ragione di molti degli avversari odierni con pesi ben più impegnativi. La monta di Federico Bossa è una garanzia, se riuscirà a prendere posizione al via rimanendo ben coperto, nel finale  il suo allungo potrebbe mietere molte vittime.

LEGGI ORA  TQQ del 26/08/2019, tutti contro Rombo Di Cannone !

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Kyllachy Blake (10), che in pista piccola e grazie al buon numero di steccato , può far fruttare il pesino agendo a ridosso dei primi per anticipare i più forti allungando non appena entrato in retta per sfuggire a tutti i tentativi di rincorsa degli avversari . Chiudiamo la canonica sestina con Sea Chanter  (7), allieva di Marcello Restuccia, in formissima nel periodo e a suo agio agio sulla distanza. Se ci sarà ritmo selettivo non ci stupiremmo di vederla lottare per qualcosa di importante, ma la compagnia odierna non è propriamente morbida quindi dovrà dare il meglio di se per ottenere un buon risultato.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati: 9-3-6-4-10-7

Lascia un commento

RICEVI GRATUITAMENTEle ultime notizie sull' IPPICA

Iscriviti alla nostra Newsletter e riceverai tutte le ultime notizie gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: