Le voci di scuderia sul Gp Etruria, cosa hanno dichiarato i protagonisti

Le voci di scuderia sul Gp Etruria, cosa hanno dichiarato i protagonisti

Le voci di scuderia sul Gp Etruria, cosa hanno dichiarato i protagonisti

ELENA VILLANI (Ananas Jet) – Ananas sembra maturo per la prima categoria quindi ci proviamo. E’ un cavallo freddo e completo che sa fare un po’ tutto, può agire sia in avanti sia di rimessa; mio padre lo affida volentieri a Bellei come sempre quando i nostri cavalli devono affrontare la prima categoria. Gli avversari sono Aladin Effe che ha corso benissimo a Napoli contro Ananas e Al Capone Stecca ottimo nel Verroken.

VINCENZO VILLANI (Ananas Jet) – Spero che si ripetano le soddisfazioni che ci hanno dato Bellei e Obama Gar in coppia; corriamo l’Etruria per il numero favorevole ma voglio che Ananas maturi con calma e questo impegno in prima categoria ci servirà per inquadrarne le potenzialità. Ha margini di miglioramento perchè finora non gli ho chiesto nulla di più rispetto a ciò che lui ha dato spontaneamente, correrà con i ferri come sempre, in attesa di alleggerirlo quando sarà necessario. Il pronostico verte su tre nomi: Ananas, Aladin Effe e Al Capone Stecca.

GENNARO CASILLO (Aladin Effe e Ayrton Treb) – Sono entrambi puledri molto potenti, Aladin si è già ben presentato in un paio di corse importanti, mentre Ayrton sta venendo fuori ora e dopo l’ottima prestazione di Firenze si meritava di fare questa corsa nonostante il numero. Aladin non è un grande scattista anche se lavorandolo in pista dritta si è un po’ sveltito, corre molto bene sferrato e la differenza l’ha fatta quando gli ho tolto i ferri e fece un secondo e mezzo meno del solito, ma in Francia abbiamo dovuto correre con i ferri perchè lì ai 3 anni non si possono togliere per la tutela dei cavalli, ma dovrebbero guardare anche altre cose per la tutela dei cavalli … Deciderò all’ultimo momento se domenica toglieremo i ferri, al Visarno sotto tante richieste hanno messo un po’ di sabbia, ma la pista è ancora un po’ dura quindi credo che Aladin correrà con i ferri; in lavoro era bellissimo, su pista pesante e insabbiata ha chiuso con 600 finali in 45 con i ferri lasciandomi contentissimo, di bocca buona, domenica cercheremo di fare partenza per non rimanere troppo indietro e andiamo con fiducia. Ayrton è più acerbo ma sta maturando, a Firenze il 7 è un numero bruttissimo ma rimpiango solo quello perchè va tanto forte ed è pronto per fare una corsa così, ci credo molto, domenica decideremo sul momento la tattica e sarà della partita anche lui. L’avversario principale è Ananas Jet, ma anche Al Capone Stecca è uno dei cavalli più forti della generazione.

HOLGER EHLERT (Aida Francis) – Aida è in grande crescita, ha corso benissimo l’ultima volta. Spero che con un po’ di fortuna possa prendere un piazzamento. Il suo problema è la partenza lenta a cui in futuro cercheremo di ovviare; sto lavorando su questo perché nei gran premi non possiamo regalare troppi metri. Per il pronostico vedo bene i due che si sono piazzati nel Verroken, Al Capone Stecca e Aladin Effe, poi Ananas Jet, Ayrton Treb e A Sexygirl Par.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: