Carlo Zuccoli :: SAUDI CUP e CO. 2

2020 SAUDI CUP & CO. 2
Como, 03 Febbraio 2020

Lo scorso Venerdì mi sono occupato di Mucho Gusto (USA) (m. s. 2016 Mucho Macho Man), vincitore, alla grandissima, della Pegasus World Cup Invitational del giorno 25 Gennaio 2020, all’ippodromo di Gulfstream Park, Hallandale, FL.
La sua quota, offerta dai bookmakers Inglesi, per questa corsa sul Dirt da USD $ 20.000.000, continua ad essere tra 5/1 e 6/1 ed è il terzo favorito.
Di uno dei co – favoriti, Maximum Security (USA) (m. b. 2016 New Year’s Day), con una quota tra 5/4 e 2/1, mi occupo oggi.
L’altro co – favorito, tra 2/1 e 9/4, è McKinzie (USA) (m. b. 2015 Street Sense), come Mucho Gusto, anche lui allenato da Bob Baffert.
Non dimentichiamo Midnight Bisou (USA) (f. b. o. 2015 Midnight Lute), tra 7/2 e 6/1.
Una precisazione: sia Maximum Security sia McKinzie hanno come loro miglior Beyer Figures 111, mentre Mucho Gusto ha raggiunto 107, Midnight Bisou 104 e Math Wizard (nominato nel corso di questo articolo come possibile candidato alla corsa) 99.

Maximum Security Ippica

Il cavallo è stato allevato in Kentucky dai coniugi Gary L. & Mary E. West ed è allenato da Jason Servis e solitamente è montato da Luis Saez.
I coniugi West, nel 1978, nel garage della loro casa, a Omaha, Nebraska, fondarono la WATS Telemarketing, che hanno poi venduto nel 1980.
Nel 1986 hanno costituito la West TeleServices, che nel 1996 fu quotata in Borsa.
Pare che i Coniugi West, che detengono il 10% delle azioni della West Cororation, una Società quotata che si occupa di servizi per le telecomunicazioni, valgano più o meno USD $ 2.200.000.000.
Sono anche dei filantropi e si dice che abbiano dato, in beneficienza, circa USD $ 400.000 per la cura dei cittadini Americani anziani.
Gary & Mary West vivono a San Diego.

New Year’s Day (USA) (m. b. 2011 Street Cry), il padre di Maximum Security fu acquistato, yearling, alle Aste di Settembre di Keeneland per USD $ 425.000 e per i Signori West ha vinto il Breeders’ Cup Juvenile, Gr-1, allenato da Bob Baffert..
Ha fatto la monta dal 2014 al 2018 a Hill ‘n’ Dale Farms, a Lexington, Kentucky, al tasso di USD $ 12.500, poi è stato esportato in Brasile, dove ha funzionato allo Stud Eternamente Rio del Signor Luis Felipe Brandao dos Santos.
Nel Maggio del 2019 è stato venduto al Signor Teruya Yoshida della Shadai Farm e fa la monta, in Giappone, al tasso di Yen 3.000.000, circa € 25.000.

La seconda madre Cresta Lil (USA) (f. b. 1986 Cresta Rider) ha prodotto Flat Out (USA) (m. b. 2006 Flatter), plurivincitore di corse di Gruppo 1 negli Stati Uniti.
Famiglia di Got Koko (USA) (f. b. 1999 da Signal Tap), vincitrice di Gruppo 1 e acquistata da Narvick International (Signor Emmanuel de Seroux) alle Aste miste di Keeneland, nel Novembre 2004, per USD $ 1.500.000.

Ha scritto di recente Andrea Branchini:” La madre di Maximum Secutiry, Lil Lindy (USA) (f. s. 2007 Anasheed, che è un figlio di A. P. Indy (USA) (m. b. o. 1989 Seattle Slew, n. d. a.), è stata ricomperata in Corea dalla “Merchant Bank” ippica SF Bloodstock, dopo la vittoria di Maximum Security nel Florida Derby, Gr-1, il 30 Marzo 2019 e poi venduta a Keeneland per USD $ 1.850.000 alla “boutique nursery” di Lexington Summer Wind Farm, che ha anche la mamma di American Pharoah (USA) (m. b. 2012 Pioneerof The Nile) e una sorella di Justify (USA) (m. s. 2015 Scat Daddy).
La sorella piena – anche lei comprata nel “colpo grosso” di SF Bloodstock in Corea – risulta invenduta a USD $ 190.000, ma dicono che sia stata negoziata all’amichevole subito dopo”.

LEGGI ORA  Carlo Zuccoli :::: Pensierini della sera dopo la due giorni di Epsom ::::

Come certamente saprete, Maximum Security ha vinto il Kentucky Derby, edizione 2019, ma è stato squalificato e i proprietari ne hanno fatte di tutti i colori, impugnando la decisione dei Commissari di Churchill Downs, ovunque, anche nelle sedi giudiziarie, e le hanno beccate di santa ragione, come era giusto che fosse, perché i regolamenti non si possono modificare a proprio uso e consumo e poi hanno protestato con il Gruppo Stronach per la diminuzione del montepremi della Pegasus World Cup International, denotando stile uguale a zero e dirottando il cavallo sulla Saudi Cup (pare però che Maximum Security non possa affrontare impegni ravvicinati).

Dopo quella corsa sfortunata Maximum Secutiry ha vinto due corse di Gruppo 1 e un Gr-3 e ha anche battuto Mucho Gusto.
Il Racing Post riporta un Official Rating di 122 e un Best Racing Post Racing di 121, mentre, come ho già scritto, la sua miglior Beyer Figure è di 111.

Per la cronaca, per McKinzie, lo stesso Racing Post riporta 123 come Official Rating e la stessa cifra come BRPR e per Mucho Gusto 116 e 121 rispettivamente; per Midnight Bisou il RP riporta un OR di 119 e un BRPR di 120.

Ricorda ancora Andrea Branchini: “Nella famosa corsa del 20 Dicembre 2018, a Reclamare, che Maximum Security vinse al debutto, correndo il rischio di essere reclamato senza condizioni, corse anche un cavallo dal nome Math Wizard (USA) (m. s. 2016 Algorithms), che fu invece reclamato (fu terzo al traguardo).
Questo Math Wizard, (offerto dai bookmakers Inglesi, a una quota di 20/1 per la Saudi Cup, n. d. a.), ha poi vinto anche lui un Gruppo uno (il Pennsylvania Derby del 21 Settembre 2019) e Il RP riporta un BRPR di 109.
Dalle stalle alle stelle, dalle corse a Reclamare ai Gruppi uno e ai milioni nel deserto.
Chi può sapere?
Sentite gli Dei ridere dei progetti degli esseri umani?”

Nel Kentucky Derby Maximum Security ha corso in testa da un capo all’altro, ma può anche stare nelle prime posizioni e poi allungare così come Mucho Gusto.
Math Wizard è un closer e McKinzie corre nelle prime posizioni anche lui, ma può adattarsi anche ad altre situazioni.
Mdnight Bisou corre indifferentemente nelle prime posizioni o viene da dietro
Saranno molto importanti i numeri di partenza e lo stato della pista.
Il mio caro amico Peter Ellis scoprirà tutto del percorso del King Abdul Aziz racecourse e vi terrò informati.

Carlo Zuccoli

(Credits: Becky Donald)

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: