fbpx

TQQ del 25/07/2019, Ulzana N’Greghi se il cronometro non mente.

TQQ del 25/07/2019, Ulzana N’Greghi se il cronometro non mente.

La corsa

TQQ del giorno abbinata al Premio Andrea Agnelli Juventus – Euro 10010 Tris – IPP. NAZ. 2411 – Metri 2060-2080-2100. Bellissimo e riuscito invito riservato ai Gentlemen, sulla distanza del doppio Km con 14 soggetti distribuiti su tre nastri con al via soggetti molto qualitativi.

La nostra favorita

Dalla nostra analisi è emersa la chance di Ulzana N ‘ Greghi (7), scelta che ai più farà storcere il naso , ma a nostro giudizio motivata dalle prestazioni cronometriche che la bella erede di Dream Vacation ha fornito nel periodo.Se prendiamo ad esempio la penultima prestazione a Torino la cavalla si esprime con grinta e coraggio al seguito di un mostruoso quel giorno Vanvitelli in un pregevole 1.14.7 sul doppio km, misura che se solo avvicinata quest’ oggi, renderebbe vano l’inseguimento dei pur validi penalizzati. L’esperienza tra i nastri tradizionali e il feeling con la pista, ci fanno sperare in una grande prestazione della femmina di Cesare Bonacci.

I protagonisti

Invito davvero bello ed incerto, dove esperienza e guida potrebbero risultare determinanti ai fini del risultato. Vandalo Giò (12), se presentato vicino al top della forma ha parziale secco per risolvere e, dettaglio non trascurabile un feeling speciale con Rebecca Dami, con cui praticamente vince sempre o quasi (percentuale al 60%) . Vamos Op (10), probabilmente non sarà la punta del trio dei soggetti di proprietà della Sig.ra Cortina Dorotea Rita ma oltre a discreti mezzi, può contare sulla guida caldissima di Jacopo Brischetto che guida poco ma con percentuali da fenomeno, e tornando ad esprimersi sui valori della primavera avrebbe una chiara chance di lottare la corsa. L’ ultima è stata sotto tono, ma la qualità e la guida del bravissimo Filippo Monti possono far tornare in auge Sogno D’Amore (11), che nel contesto al secondo nastro è ben messo, avendo corso in altre categorie in Italia e anche in Francia.

LEGGI ORA  Le voci di scuderia sull'Etruria, cosa hanno dichiarato i protagonisti

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Vortex Va (9), autore di un numero all’ ultima agendo per gran parte del percorso allo scoperto rimanendo in quota nel finale. Una Bella Gar (14), è la migliore in campo per qualità, ma è alla prima esperienza con i nastri tradizionali, deve rendere quaranta metri ad uno start compatto e per contare deve sperare in un andamento favorevole. Certo, se sparato fresco e da posizione favorevole, ha 600 mt diversi rispetto ai suoi avversari.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 7-12-10-11-9-14

 

Lascia un commento

RICEVI GRATUITAMENTEle ultime notizie sull' IPPICA

Iscriviti alla nostra Newsletter e riceverai tutte le ultime notizie gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: