fbpx

TQQ del 17/01/2020 , Vanguardia cavalla “scappata” ?

TQQ del 17/01/2020 , Vanguardia cavalla “scappata” ?

La corsa

TQQ  del giorno abbinata al  Premio Wine Eden Vini – TQQ – Euro 15400 Tris – Ipp. Naz. 151 – Metri 2500-2520-2540. Si chiude con un meraviglioso invio sul doppio Km allungato riservato ad ottimi anziani spalmati su ben tre nastri. Il primo nastro ha una cavalla che sembra scappata, mentre la qualità si concentra tra il secondo e il terzo nastro, e per andare a premio si dovrà andare molto forte vista la qualità davvero alta dei partecipanti.

La nostra favorita

Dalla nostra analisi della corsa è emersa la possibilità di Vanguardia (10), cavalla dall’enorme potenziale che al primo nastro la potremmo definire in gergo “scappata”. La forma è davvero al top come dimostrano le tre vittorie di fila ottenute sul tracciato a medie altisonanti ( sul miglio ), l’ultima con partenza a tutta, una curva in terza e sfondamento a prezzo di 55.5 Resta il fatto che dovrà sfondare e amministrare almeno per 500/600 metri perché sulla distanza si è dimostrata in qualche occasione labile (vedi TQQ di Bologna a fine Novembre) . Marcello Di Nicola, conosce bene il potenziale di questa femmina da Goetmals Wood, e la interpreterà con fiducia, certo di avere tra le mani un missile che  vuole essere solo guidato verso il traguardo  .

I protagonisti

Corsa in cui possono incidere in maniera significativa sul risultato Vicking Trebi’ (12), letteralmente volante a Roma dove riesce a tenere la scia dopo esser partito a meno venti ad un soggetto come Zagabria Vani, capace poi di chiudere in 57.7 sul doppio Km. La guida di Antonio Di Nardo è un ulteriore plus, unico neo una meccanica un po’ delicata per uno come lui su una pista come Montegiorgio, ma se dovesse sfondare in breve diventerebbe quasi imbattibile . Attenzione a Tornado Del Pino (18), doppiamente penalizzato sembra di fronte a compito molto severo, ma già in passato nello schema e su questa distanza  il Light Kronos di Giuseppe De Filippis , si è messo in luce anche a livello di Gruppo III piazzandosi e vincendo. La forma è al Top visto che viene dal terzo posto nella Finale Del Palio dei Proprietari proprio sulla pista e la distanza contro avversari di rango , se troverà andatura e la giusta schiena nella risalita, tutti dovranno fare i conti con lui.  Occhio a Rouen Peste TfT (14), la femmina di Lorenzo Baldi nel periodo sta andando davvero forte mettendosi in mostra con finali ad effetto anche in contesti impegnativi Lo schema è noto e l’affiatamento con Francesco Pettinari è più che buono, se sprinterà da non troppo lontano potrebbe anche sorprendere tutti.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Raissa Sere (15), femmina di gran classe questa Brandy Dei Fiori di Davide Cangiano, che se dovesse cogliere buon lancio ha passo e parziale per correre da protagonista. La forma appare in leggera ripresa, visto che alla penultima corre in 1.56 sul miglio, se troverà un percorso favorevole può senz’altro centrare il marcatore.  Chiudiamo la canonica sestina con Ultrababy Font (7), una vera e propria specialista dello schema , dove spesso si è distinta. La forma è eccellente come dimostra la vittoria di fine novembre in una TQQ con schema simile dove tra l’altro ebbe percorso duro costruendo tutta strada e venendo a battere un cavallo coriaceo come Ron Howard Sm, certo oggi gli avversari cambiano, ma lei va fortissimo e non può essere esclusa dai sistemi.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati: 10-12-18-14-15-7

LEGGI ORA  Continentale Filly, lo speed della cresciutissima UNE ETOILE GAR con schema al bacio

Lascia un commento

RICEVI GRATUITAMENTEle ultime notizie sull' IPPICA

Iscriviti alla nostra Newsletter e riceverai tutte le ultime notizie gratuitamente direttamente nella tua posta elettronica!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: