TQQ del 15/04/2019, Tatanka Cup fuga per la vittoria?

TQQ del 15/04/2019, Tatanka Cup fuga per la vittoria?

La corsa

TQQ del giorno abbinata al  PREMIO PO – Euro 8.030 TRIS – IPP. NAZ. 1233 – Metri 1600 un invito per cavalli indigeni di 5 anni e oltre che vede al via soli 11 cavalli ma con tanti candidati al bottino pieno

Il nostro favorito

Dall’ analisi della corsa dopo la dichiarazione di non partente di Veloce Ido vede rafforzarsi la candidatura di Tatanka Cup (7), il Ganymede di Cosimo Cangelosi, sa partire molto forte e quasi certamente sfonderà in breve per metterla sul passo, schema che predilige e dato che sulla pista può tranquillamente fare una misura tra 1.58/59  sarà molto dura per i suoi avversari venirne a capo girando per corsie esterne.La carta  non rende giustizia all’ effettiva forma del baio, che quando non si è piazzato era per schemi o evenienze sfavorevoli e sino a febbraio, frequentava le C/D da  protagonista.

I protagonisti

Corsa che vedrà delinearsi i protagonisti in base alla posizione assunta subito dopo la partenza. Noi siamo per Soho Dei Greppi (10), che non è più il cavallo di un tempo ma è bravo duttile potrebbe filtrare e se corre in netto progresso come l’ultima sua uscita può imporre la sua classe a questi seppur validi avversari. Uramaki Lux (13) stava volando tra la fine del 2018 e l’inizio di quest’anno tanto da tentare l’avventura francese rivelatasi infruttuosa, ora abbassa il tiro e se ha conservato la forma può imporre la sua potente progressione ai 600 Mt. finali. Urora (11) ,se presentata nella miglior versione sferrata di quattro, diventerebbe automaticamente una delle più serie candidate al successo visto lo sproposito che fece a Torino la prima volta che è stata sferrata (1.12.8).

Le sorprese

Capitolo sorprese che vede in evidenza  Tempest Treb (8), che parte dietro la non proprio scattante Vola Tur e questo potrebbe complicare tatticamente la sua corsa ma  per qualità forma e mezzi è sicuramente una candidata ad un posto nel marcatore correndo come in occasione della piazza d’onore a Firenze il 16/03 . Sorpresissima che avrà una quota da capogiro al Tot ma che per noi merita considerazione è Uccea Jet (6), la Naglo di Massimiliano Regge è una cavalla di classe, che quando sta bene è capace di percorsi di qualità e soprattutto dotata di punta di velocità notevole, la forma è più che buone se si pensa che a febbraio seguiva al traguardo un certo Owen’s Club , quindi in caso di corsa mossa se sparerà il parziale da non troppo lontano può inserirsi nel marcatore occhio.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 7-10-13-11-8-6

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: