fbpx

TQQ del 14/07/2019, Sandro allo speed !

TQQ del 14/07/2019, Sandro allo speed !

La corsa

TQQ del giorno abbinata al Premio Memorial Luca Baleani – Euro 8800 Tris – IPP. NAZ. 2303 – Metri 1600. Bella corsa per anziani di Categoria C aperta a diversa soluzioni con diversi specialisti al via dove l’equilibrio regna sovrano e regalerà una corsa altamente spettacolare nonostante il numero risicato di partenti .

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi è emersa la chance di Sandro (11), allievo di Pietro Tomasello che in queste corse fa spesso bene, perché è in grado di seguire qualsiasi andatura e produrre un violento speed, spesso letale per i suoi avversari. La forma è più che buona, la guida di Antonio Esposito 90 è ottima e il binomio ha già vinto in coppia, se ci sarà andatura tutti faranno i conti con l’erede di Supergill.

I protagonisti

Corsa molto equilibrata dicevamo, dove soggetti come Raissa Sere (1), sono in grado di dare un volto al risultato. Infatti la femmina da Brandy Dei Fiori è velocissima in partenza e potrebbe tranquillamente rimanere al comando, e in tal caso si giocherebbe al meglio le sue chance perché se le consentono di rifiatare anche solo un po’ sara difficile batterla. Ma la corsa si preannuncia mossa e sul primo mini rallentamento potrebbe arrivare la bordata di Oscar Benal (6), il vecchione da Ganymede nonostante le undici primavere sta vivendo una seconda giovinezza e si è messo ad andare davvero forte, un mese fa’ a Civitanova Marche fa’ una mostruosità, chiudendo un miglio in 1.12.5 girando costantemente al largo e finendo in totale controllo, ripetendo tale prestazione lotterà la corsa vista anche l’eccellente guida di Lorenzo Baldi. A proposito di undicenni sempre sulla cresta dell’onda anche Oliver Kosmos (10), può recitare ruolo importante sia per il livello degli avversari che è solito incrociare, un filo migliori di quelli odierni, che per la sua estrema duttilità e capacità di costruirsi la corsa, doti preziose in questo genere di corse .

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Sin Miedo (2) , motore importante per questo erede di Turbo Sund che generalmente riesce ad esprimersi al meglio sulla lunga distanza dove la sua lunghissima progressione stende spesso i suoi avversari oggi, se troverà uno schema di corsa favorevole, potrebbe tranquillamente inserirsi anche nel discorso vittoria. Placido Mp (3), trova sistemazione ideale per le sue caratteristiche anche se scavalcare Raissa Sere sarà difficile, ma trovando posizione alla corda è in grado di seguire quasi tutte le andature e fornire discreto speed utile sicuramente a centrare almeno il marcatore.

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 11-1-6-10-2-3

 

[wd_hustle id =”newsletter” type=”embedded”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: