fbpx

TQQ del 13/09/2019, per risolvere il rebus San Limperatrice la soluzione ?

TQQ del 13/09/2019,  per risolvere il rebus  San Limperatrice la soluzione ?

La corsa

TQQ del giorno abbinata al Premio Silicio – Tris – Euro 11000 Tris – Ipp. Naz. 2917 – Metri 1200 – Pista Dritta . Handicap numericamente non riuscito, ma che ha raccolto diversi discreti velocisti che renderanno la prova equilibrata  ed incerta a beneficio dello spettacolo.

Il nostro favorito

Dalla nostra analisi della corsa è emersa la chance di San Limperatrice (7), allieva di Giorgio Pucciatti si presenta all’appuntamento come soggetto Maiden e poco esposto, in grado di recitare ruolo primario in questo contesto. La femmina da Empire Maker, nata per fare più distanza ha dimostrato  di gradire la velocità mostrando un’ottima velocità di base e un cambio di passo da velocista quando ha affrontato i 1400 mt  in Pista Grande a Napoli. Oggi in Pista Dritta e visto il campo scarno, potrebbe fare un ulteriore step in avanti e centrare la sua prima vittoria in carriera.

I protagonisti

Handicap in pista dritta dove i pesi alti la dovrebbero fare da padrone, tra i quali segnaliamo Lady Of Fire (1), femmina di Antonio Peraino, che ha qualità tale da poter ovviare al peso severo assegnato dall’ handicapper , potendo correre grazie all’ottimo steccato sia nelle posizioni d’avanguardia che all’attesa, mantenendo intatte le sue chance di ben figurare. Attenzione a Grisham (10), alfiere della Scuderia dell’Avvocato che quando si tratta di “tirar fuori le unghie” ,non si tira mai indietro. La forma è buona il peso tutto sommato vantaggioso, può senz’altro centrare il marcatore. Mai sottovalutare i colori della Scuderia Effevi che in coppia con Carlo Fiocchi viaggiano su medie davvero importanti, per questo Every Promise (2), deve essere considerato anche perché all’erede di Execelebration non manca certo la velocità di base, e in caso di corsa molto tirata se si troverà a tiro dei primi potrebbe tirar fuori il guizzo vincente, su distanza che ai più può apparire breve.

Le sorprese

Capitolo sorprese aperto da Artair (4),l’importato di Tonino Cossu qui in Italia sta cercando la sua dimensione dopo l’approccio in contesti elitari (partecipazione al Pisa), è tornato sul tema della velocità dove in Inghilterra si era distinto a buoni livelli. La penultima uscita lo segnala in crescita, finendo vicino a Stavopensandoate e battagliando a viso aperto con una cavalla di classe come Donnaventura , su quei numeri potrebbe fornire la sorpresa. Chiudiamo la canonica sestina con Pantalica (5),sicuramente non è nel suo elemento naturale la sabbia, dove sarebbe stata una sicura protagonista , ma visto lo steccato, la monta di Germano Marcelli e la forma a dir poco eccellente, può provare l’inserimento in questo TQQ cosi scarno nel numero dei partenti.

 

Riepilogo numeri per gli amici e appassionati : 7-1-10-2-4-5

 

Aggiornamento articolo in seguito alla dichiarazione di non partenti dei n.3 Messer Aprile e n.6 Stavopensandoate.

 

[wd_hustle id =”newsletter” type=”embedded”]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: