fbpx

RASSEGNA MERCATO YEARLINGS TROTTATORI ::: anche quest’anno ce l’abbiamo fatta e abbiamo indicato una nuova via

RASSEGNA MERCATO YEARLINGS TROTTATORI ::: anche quest’anno ce l’abbiamo fatta e abbiamo indicato una nuova via

RASSEGNA MERCATO YEARLINGS TROTTATORI

Anche per quest’anno ce l’abbiamo fatta e abbiamo indicato una nuova via .

Il trio di vecchietti Mazzucato , Biffi, Mangiagalli, (231 anni in tre) ha organizzato e portato a termine ,con l’aiuto organizzativo e l’ospitalità della Maura e il patrocinio dell’Anact , la rassegna mercato che aveva avuto un discreto successo tre anni fa per dare un esempio di come si potrebbe ravvivare e rinnovare il modo di presentare e vendere i puledri sottraendo l’allevatore allo stress del martello, ai bluff dei prezzi gonfiati, al non sapere dove il puledro va a finire.

Si presenta lo Yearling in serenità e si tratta di persona come si faceva una volta nei mercati.

Purtroppo questa rassegna è arrivata ben dopo le aste e quando tutti i giochi più o meno sono stati fatti e quindi il battaglione dei puledri si è un po ridotto e come è uscito il catalogo i compratori si sono affrettati a comprare.

Comunque fra quelli rimasti c’erano veramente dei bei pezzi sia per genealogia che per bellezza.

Abbiamo abbinato un Concorso improntato alla “morfologia” e pure questa è una indicazione da perseguire.

I risultati a livello pratico sono stati ottimi, metà dei puledri presenti hanno trovato un compratore e per gli altri trattative sono in corso. Un top pprice prestigioso è arrivato con la vendita della reginetta CHAMPAGNE DREAM acquistata dal proprietario del Derbywinner mister Vincenzo Izzo che ringraziamo per la visita alla Rassegna e ci complimentiamo per gli acquisti: Oltre alla figlia di Maharajah e Potenza Om , mister Vincenzo Izzo ha acquistato pure il vincitore del concorso Memoria Mauro Mazzucato, CORINTO LUD un bel puledro da Vivid Wise As E Tosca Zack.

Nella precedente edizione la giuria ha fatto uno storico centro individuando nei prescelti tre ottimi prodotti che sono diventati ottimi cavalli da corsa e dei vincitori che si battono nei gran premi, uno Victorious Men , ha corso alla Maura la Finale della Coppa di Milano.

La Rassegna dovrebbe essere promossa a livello di macro-regioni e comunque in data precedente a questa , dotata della dovuta pubblicità e sicuramente con concorso morfologico allegato.

L’idea l’abbiamo data e dimostrata, all’Anact il dovere, secondo noi, di perseguirla , ampliarla e lanciarla e , come già detto, noi organizzatori in tre facciamo 231 anni, direi che sarebbe ora che venissimo rimpiazzati.

Roberto Mazzucato, in arte King.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: