fbpx

Montecatini stasera, trotto montato nel clou con MARJO NATINKY e RIBOT ZS cercano di ripetere il successo milanese, i pronostici di tutta la riunione

Montecatini stasera, trotto montato nel clou con MARJO NATINKY e RIBOT ZS cercano di ripetere il successo milanese, i pronostici di tutta la riunione

[lwlWidget cod=”590bbf4d5ea23ceb3cf7b83a”]

(nella foto Ribot Zs e Marjo Natinky nel successo a Milano)

Centrale posto come quinta corsa in programma e intitolato al Centro Ippico Corte degli Angeli di Caterina Dami (nato nel 2012 al Cintolese di Monsummano Terme presso l’allevamento degli Angeli) che è scuola di equitazione, centro di doma e di allenamento di cavalli (sia da corsa sia da ostacoli). Durante la riunione esibizione di carosello musicale a cavallo e i bambini potranno cavalcare il pony Simba. Tornando al clou è una corsa di trotto montato con in evidenza il regolare Ribot Zs (12) che è in forma, ha corso nella specialità tre volte con un primo e due terzi e avrà in sella un’altra specialista come Marjo Natinky che peraltro lo conosce bene essendone la trainer. Contro il castrone e la finlandese proveranno soprattutto altri due specialisti in sella (oltre che bravi in sulky) come Santo Mollo con Take The Crown (8) buon secondo all’ultima dopo aver tentato la fuga in avanti e che ha il discarico di 3 kg e Rebecca Dami con Sansone Laser (11) alla prima esperienza al montato. Da registrare che non tutti i cavalli portano il peso base di 70 kg e sarebbe opportuno che i programmi dei provider e dei siti ippici riportassero i pesi; in tal contesto è da rilevare che è scarica (61 kg in sella) Kandy Krisp (9) che dopo la buona carriera in America da puledra è arrivata in Italia pelle e ossa ma ora si è molto ripresa e la scorsa settimana (però al sulky) è piaciuta in ottima categoria nei 600 finali in 42.2 dopo aver fatto anche partenza. Sorpresa Primavera As (10) che sarebbe in categoria alla sua portata ma sarà da vedere alla sua prima esperienza al montato, specialità nella quale l’unico plurivincitore del campo è l’eclettico Obama Di Celo (7) a segno due volte. In sella ha vinto un paio di volte Michele Colombi che sarà sul passista Pericolo Muttley (4) in forma. Poi Renuka Ferm (5) se non sbaglia. Prono: 12 – 8 – 11

 

I pronostici delle altre corse:

 

1 Zeno Del Ronco (3) al debutto è tornato benissimo dopo errore con 1400 finali che ho cronometrato in 1.48.5 con 600 conclusivi in 44.8, se evita divagazioni nella fase iniziale (è a rischio dato che anche in qualifica aveva sbagliato inseguendo poi bene) può essere il cavallo da battere, anche se ci saranno da valutare con un occhio alle sgambature gli esordi di Zenny Cup (2) che potrebbe essere venuta avanti rispetto alla qualifica di giugno, Zadora (7) che nel test dava l’impressione di poter prevalere esprimendosi intorno al 2.08 ma ha sbagliato al mezzo giro finale, Zoe Op (5) non dispiaciuta sia in avvio sia nel km finale in 1.19.6 e la veloce Zairaf (1) che in qualifica è partita in 15.4 ma è poi calata finendo con lo sbagliare. Sorpresa se si adatta alla pista piccola Zircone Rab (4) discreto nei 600 finali in 46 del debutto dopo la qualifica a giugno in 1.18.9 (però a Follonica). Prono: 3 – 2 – 7

 

2 Ucciuburiru (3) ha militato con onore in categorie superiori, sta correndo bene in schemi contrari e lo proviamo di poco favorito su Uriarte Gs (2) che nell’unica uscita con i nastri ha girato bene e al rientro ha vinto netto con 600 finali in 44. Gira molto svelto Union Jack (1) che in corse simili ha vinto due volte su due da leader. Un gradino sotto gli altri tra i quali citiamo Urzulei (4) se riesce ad agire su un binario senza dover manovrare. Prono: 3 – 2 – 1 

 

[lwlWidget cod=”590bc15b92cde7384af70f1a”]

3 Il veloce e regolare Nedved Kyu (2) preferirebbe distanza più lunga e nastri ma è piaciuto al rientro in impegno allo scoperto e con questa sistemazione può farcela. Alternative il veloce Tornato (4) che è in forma ma deve adattarsi alla pista piccola che affronta per la prima volta e Spark Him Lira (9) se è nella condizione migliore (non corre da circa due mesi). Possibile piazzato di posizione il regolare Nicchio Dr (1), mentre la posizione dovranno cercarsela le veloci Tellmar (6) e Onda Lunga Spin (5). Sorpresa la regolare Papalione Cam (8) in ripresa e ben guidata. Prono: 2 – 4 – 9

 

5 Molto aperta. Scegliamo Talita’s Cage (7) in forma. Alternative Rouen As (11) che ha avuto sfortuna a Modena finendo bene dopo aver trovato tardi l’aria, Temibile Ok (5) che non vince da oltre un anno e avrebbe preferito pista grande ma scende ai minimi storici dopo aver in passato provato anche il circuito classico e Tanita (9) in forma. Sorprese il regolare passista Spirit Roby (6), Really Dl (10) che non vince da oltre un anno ma è in categoria alla sua portata ed è piaciuto nel km finale esterno della scorsa settimana e See You Later (8) che è in forma ma tra i nastri è a rischio di errore. Prono: 7 – 11 – 5

 

6 Partenza che potrebbe essere decisiva tra Verace Key (1), Vasco Cup (2) e Valkyrie (5). Se si dovessero prendere entrerebbe in gioco la regolare Velly Mtt (6). Sorprese Vanadium Fi (4) e Veloce Ido (3). Prono: 1 – 2 – 5   

 

7 Netti favori per Ugo Dei Ronchi (4), a segno allo scoperto all’ultima, su Udinì Joy (3) al top della forma. Classica piazzata di posizione con licenza di vincere la maiden Ulassai (1) finita bene la volta scorsa dopo aver trovato tardi l’aria. Un gradino sotto gli altri con sorprese Ultimo Dei Greppi (5), Umika (2) e Ultimatum D’Orio (6). Prono: 4 – 3 – 1

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: