Consigli di gioco sulla giornata di corse a Naas del 23/03/2020

Consigli di gioco sulla giornata di corse a Naas del 23/03/2020

Irish Stallion Farms EBF Maiden (Plus 10)

5f ,

1° Corsa

Si apre con  una Maiden dove il prono è di per sè alquanto aleatorio. Lipizzaner (2),  ha un pedigree notevole e veloce e potrebbe essere abbastanza acuto da vincere questa fanciulla di inizio stagione. Acquistato per una cifra davvero considerevole, erede di Uncle Mo considerato uno dei migliori stalloni americani ed è fratellastro di due vincitori tra cui uno sprinter vincitore del Gruppo 3 in Australia. Team e monta di primo livello chiaro favorito.  Attenzione a Poetic Flare (3),  un Dawn Approach. con linea di sangue che Jim Bolger conosce molto bene. L’allenatore gestisce anche Allagar, quindi le scommesse dovrebbero essere altamente istruttive, ancjhe se la monta suggerisce che la punta sarà lui. Interessante.  Occhio a The Blue Panter (4), proveniente da un team minore ma acquistato ad una discreta cifra e il suo allenatore Michael Mulvany, non è nuovo a colpi a sorpresa con puledri.

Prono : 2-3-4

Naas Nursery Of Champions Maiden (Plus 10)

6f ,

2° Corsa

Altra Maiden di difficile soluzione, ci schieriamo con Sheer Bravado (12), pedina di Mr J S Bolgher, questo erede del fascinoso Fracas sembra avere le carte in regola per debuttare in maniera convincente. La monta di Kevin Manning è ottima e si vocifera di ottimi lavori, da seguire attentamente. Attenzione a Grizzly (10), team Alpha Racing che ha tutto il materiale in ordine , ha il vantaggio non indifferente di aver debuttato al Curragh in maniera molto verde ma promettente, terminando con bell’incedere al quarto posto. Occhio a Red Ball Of Fire (18), una Canford Cliffs dal bel modello in cui il suo allenatore Edward Lynam crede molto e che potrebbe già fare bene al debutto anche se il sangue sembrerebbe suggerire distanze un po’ più impegnative potrebbe essere una gustosa sorpresa.

Prono : 12-10-18

Naas Racecourse Launches The 2020 Irish Flat Season Handicap

6f,

3° Corsa

Handicap da “paura ” Tresorier (12), cavallo dalle tante battaglie che aveva iniziato la carriera in Francia, nonostante non vinca da tantissimo tempo si è mostrato pimpante nelle ultime uscite in contesti duri e punta a ritornare sul gradino più alto del podio. Tra i tanti possibili avversari citiamo il grigio Dark Vader (8), un maschio da Dark Angel con solida forma invernale sull’ All Wether, ma in passato bene anche in erba. Se trova tanto ritmo ha speed terrificante. Occhio a Mokhalad (5), un castrone da Dubawi di ottimi mezzi, anche se non sempre sincero. In passato ha vinto su pista e distanza e trova compagnia tutto sommato alla sua portata.

Prono : 12-8-5

Naas Racecourse Business Club Madrid Handicap (Premier Handicap)

7f,

4° Corsa 

Altro Handicap da manicomio. Citiamo il fresco e poco esposto Elusive King (6), solo alla terza uscita in carriera, arriva all’appuntamento dopo una vittoria molto convincente, proprio sulla pista in una campo molto affollato a Novembre, dando l’impressione di essere in grande progresso e pronto ad esprimersi al meglio su distanze più selettive. Attenzione a The King Of Kells (5), pedina di un allenatore molto temibile con i puledri come Michael Mulvany, rientrato a nostro modo di vedere già molto bene a Dundalk, vicino ad un soggetto come Dark Vader da monitorare nella corsa precedente. Non ha problemi di terreno e il feeling con Gary Carroll è buono.  Occhio a  Justina (9), femmina dai mezzi notevoli che rientra da un lungo stop. Se già pronta visto che adora la distanza questa Holy Roman Emperor, può fornire una bella sorpresa.

Prono : 6-5-9

Devoy Stakes (Listed) (Class 1)

1m 2f,

5° Corsa

Listed Race sul doppio Km, che vede in Sir Dragonet (1), un favorito a quota infinitesimale.  L’erede di Camelot per carriera e numeri può disporre agevolmente di questi avversari anche se non sarà certo al 100% visto che i suoi obiettivi saranno sicuramente di maggior prestigio. Cercheranno di impensierirlo, Numerian (6), un 4 anni di Joseph Patrick O’Brien che nell’ultima parte della scorsa stagione ha provato ad allungare la gittata sino al doppio Km, con esiti tutto sommato incoraggianti. Se già avanti di condizione potrebbe tranquillamente salire sul podio. Occhio a Brogue (3), un Frankel solo alla seconda uscita in carriera a 4 anni. La vittoria del debutto ottenuta a Cork contro avversari tutto sommato discreti è però molto datata e quindi sussistono dubbi sulla sua reale efficienza fisica. Certo definirne i limiti è difficile ma visto il team di provenienza e il sangue regale potrebbe far saltare il banco .

LEGGI ORA  Riservato : Casarano Superdritta del 11/08/2019, alla seconda e sesta corsa.

Prono : 1-6-3

Lodge Park Stud Irish EBF Park Express Stakes (Fillies’ Group 3) (Class 1)

1m,

6° Corsa

Corsa molto incerta dove ci affidiamo a Even So (6), femmina da Camelot devastante a Gowran, dove ha mostrato di avere ancori ampi margini e di poter competere tranquillamente a questi livelli. Il team è di quelli di primo piano così come la monta farà bene. A noi piace tanto  Cerro Bayo (3), un Godolphin ancora poco esposto ma già convincente nell’unica uscita in carriera, anche se su distanza completamente diversa rispetto a quella odierna. Oggi rientra dopo lunga assenza, il team e la monta di Kevin Manning inducono alla massima attenzione vista anche la linea di sangue molto ma molto buona. Occhio a Raven’s Cry (9), cavalla molto stimata nel suo entourage , iscritta a corse importanti come il Prix Marcel Boussac , il Myglare, l’ Ingabelle Stakes. In passato ha già corso e vinto sulla distanza del miglio e il suo preparatore P Twomey è solito mirare con cura gli obiettivi dei suoi allievi, attenzione

Prono : 6-3-9

Irish Stallion Farms EBF Maiden (Plus 10)

1m,

7° Corsa

Si chiude con una Maiden dove siamo per Russian Emperor (15), dopo un debutto datato ma già positivo, in cui se vogliamo ha acquisito delle linee molto solide. Se presentato già in buone condizioni, questo Galileo di A P O’Brien può salire sul gradino più alto del podio. Avversari Timourid (17), pedina di H H Aga Khan, ha debuttato in una maiden di Gowran Park davvero molto qualitativa, mostrando dei buoni mezzi ma ancora tanta immaturità. Se cresciuto mentalmente e fisicamente potrebbe anche essere un fattore per il discorso vittoria. Occhio al possibile inserimento di Legal Reform (11), al debutto per Mrs J S Bolger non nuovo a colpi a sorpresa con i puledri. La gabbia di partenza è buona e la linea di sangue è più che discreta e sicuramente adatta alla distanza. Potrebbe essere un’idea ben remunerata.

Prono : 15-17-11

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: