fbpx

Carlo Zuccoli da Londra ::: 2019 DUBAI FUTURE CHAMPIONS FESTIVAL :::

Carlo Zuccoli da Londra ::: 2019 DUBAI FUTURE CHAMPIONS FESTIVAL :::

2019 DUBAI FUTURE CHAMPIONS FESTIVAL
Londra, 11 Ottobre 2019

Mala tempora currunt per gli appassionati Italiani delle corse che si svolgono in UK e in Irlanda e per i concessionari che aprono il libro su quegli eventi.
Ieri, il Mipaaft, ha deciso nel pomeriggio la trasmissione delle corse da Newmarket, per oggi e domani con relativo diritto alle scommesse: nessuna preparazione di questi eventi, quindi i movimenti saranno modesti e il sottoscritto non aveva preparato nulla proprio perché si sapeva che nulla si sarebbe visto alla TV e nessuno avrebbe potuto scommettere ufficialmente su quelle corse con i bookmakers Italiani, anche se le vie del Signore sono infinite, nonostante gli assurdi blocchi messi dalle autorità, blocchi che, nell’epoca della globalizzazione e d’Internet, fanno ridere.
Almeno i concessionari siano messi in grado di operare bene per evitare la fuga dei denari all’estero, rimpinguando anche, e di non poco, il monte premi per le corse nostrane..

schermata-2019-10-11-alle-09-17-27

(Copyright: Timeform)

Cerco di fare il meglio che posso visti i tempi ristretti, molto ristretti.

Studiate con attenzione la mappa del terreno pubblicata qui sotto.
Un consiglio: se non lo avete già fatto da tempo, sottoscrivete un abbonamento “ultimate” al Racing Post, per avere tutte le informazioni possibili e immaginabili, guardate i filmati delle corse tante volte anche per capire l’azione dei vari cavalli e la loro adattabilità o meno ai vari terreni, ed esaminate a fondo le genealogie, per adattabilità alle varie distanze e ai vari terreni.
Così potrete avere un vantaggio importante sul banco Italiano.

GOING GOOD TO SOFT (GoingStick: Stands’ side 6.4, Centre 6.5, Far side 6.6) (Rail movements: 4.10 +13yds) (Showers)
Stalls (Stands’ side course) 1m4f – Centre; Remainder – Far side

H. 3.35PM GMT, H. 4.35PM CET: bet365 Fillies’ Mile, Gr-1, 1m, per sole femmine di 2 anni, con una dotazione complessiva di £ 567.500.

Race conditions: £567,500 guaranteed For 2yo fillies Weights 9st Entries 13 pay £2,150 Penalty value 1st £321,829.25 2nd £122,012.50 3rd £61,063.00 4th £30,418.00 5th £15,265.75 6th £7,661.25.

1)Ananya (GB) Brett Doyle 1
2)Anastarsia (IRE) Lanfranco Dettori 7
3)Boomer (GB) Richard Kinscote 6
4)Cayenne Pepper(IRE) Shane Foley 3
5)Love (IRE) Ryan Moore 8
6)Powerful Breeze (GB) James Doyle 9
7)Quadrilateral (GB) Jason Watson 5
8)Queen Daenerys (IRE) William Buick 4
9)West End Girl (GB) Adam Kirby 2

ANALISI DELLE PARTENTI

ANANYA (GB) (f. s. 2017 Sepoy – Whatizzit (Galileo). Acquistata yearling alle Aste Tattersalls di Ottobre, Book 3, per Ghinee 8.000.
Proprietario: Mr. W. Prosser, Allevatore: Moyns Park Estate And Stud Ltd., Allenatore: Peter Chapple – Hyam, a Newmarket, Suffolk, Regno Unito, Fantino: Brett Doyle. Corse disputate: 4, Vittorie: 1, Piazzamenti: 1. Official Rating: 97, Best Racing Post Rating: 98, Timeform aggiustato per la corsa: 109. Quota: tra 50/1 e 66/1.
Ha vinto una Novice Auction, a Newmarket, in Luglio, poi ha provato i Gruppi senza figurare.

ANASTARSIA (IRE) (f. b. 2017 Sea The Stars – Aniseed (Dalakhani). Proprietario: Mr. M. J. and Mr. L. J. Taylor, Allevatore: Elysian Bloodstcok Ltd., Allenatore: John Gosden, a Newmarket, Suffolk, Regno Unito, Fantino: Lanfranco Dettori. Corse disputate: 2, Vittorie: 1, Piazzamenti: 0. BRPR: 79, Timeform: 97p. Quota: tra 18/1 e 22/1.
Ha vinto una corsucola a Newcastle, dimostrando di avere un buon cambio di marcia.

BOOMER (GB) (f. b. 2017 Kingman – Wall Of Sound (Singspiel). Proprietario: Chasemore Farm, Allevatore: Chasemore Farm, Allenatore: Tom Dascombe, a Malpas, Cheshire, Regno Unito, Fantino: Richard Kingscote. Corse disputate: 4, Vittorie: 2, Piazzamenti: 1. OR: 103, BRPR: 103, Timeform: 117p. Quota: tra 11/1 e 16/1.
Ha vinto una Maiden, a Newbury, ma si è distinta in Stake, but it’s a long way to Tipperary.

CAYENNE PEPPER (IRE) (f.s.. 2017 Australia – Muwakaba (Elusive Quality). Acquistata foal alle Aste di Dicembre di Tattersalls per Ghinee 195.000. Proprietario: Mr. John S. Kelly, Allevatore: G. H. S. Bloodstock & J. C. Bloodstock, Allenatore: Mrs. Jessica Harrington, a Moone, Co. Kildare, Irlanda, Fantino: Shane Foley. Corse disputate: 3, Vittorie: 3, Piazzati: 0. OR: 109, BRPR: 109, Timeform: 123p. Quota: tra 5/2 e 11/4.
Secondo le mie informazioni (molto fresche: sono stato due giorni di fila a Newmarket per le Aste) è la miglior cavalla della scuderia, meglio di Albigna (IRE) (f. b. 2017 Zoffany), che ha vinto un Gruppo 1 a Parigi, pochi giorni fa.
È una vincitrice di Grupp 3 al Curragh.

LOVE (IRE) (f. s. 2017 Galileo – Pikaboo (Pivotal). Proprietario: Mr. Michael Tabor, Mrs. John Magnier, Mr. Derrick Smith, Allevatore: Coolmore, Allenatore: Aidan O’Brien, a Ballydoyle, Co. Tipperary, Irlanda, Fantino: Ryan Moore. Corse disputate: 6, Vittorie:3, Piazzamenti: 1. OR: 110, BRPR: 111, Timeform: 122p. Quota: tra 100/30 e 4/1.
È già vincitrice di Gr-1, al Curragh.
Mai dire mai con questi “canarini.

POWERFUL BREEE (GB) (f. b. 2017 Iffraaj – Power Of Light (Echo Of Light). Acquistata yearling alle Aste Tattersalls di Ottobre, Book 1, per Ghinee 50.000. Proprietario: Dr. Ali Ridha, Allevatore: Rabbah Bloodstcok Ltd., Allenatore: Hugo Palmer, a Newmarket, Suffolk, Regno Unito, Fantino: James Doyle. Corse disputate: 2, Vittorie: 2, Piazzamenti: 0. OR: 105, BRPR: 105, Timeform: 119p. Quota: tra 11/2 e 8/1.
Ha vinto una corsa di Gruppo a Doncaster battendo BOOMER.
Oggi è durissima.

QUADRILATERAL (GB) (f. s. 2017 Frankel – Nimble Thimble (Mizzen Mast). Proprietario: Sua Altezza il Principe Khaled bin Abdullah bin Abdul Rahman Al Saud, Allevatore: Juddmonte Farms Ltd., Allenatore: Roger Charlton a Beckampton, Wiltshire, Regno Unito, Fantino: Jason Watson. Corse disputate: 2, Vittorie: 2, Piazzamenti: 0. OR: 103, BRPR 101, Timeform: 120p. Quota: tra 7/4 e 2/1.
Prima del debutto si sapeva che la cavalla era qualche cosa di speciale e lo è davvero: la seconda vittoria, a Newmarket, è stata devastante.
Direte che ha battuto poco: potrebbe bastare per giocarsela con CAYENNE PEPPER.
Il tondino darà il responso finale.

QUEEN DAENERYS (IRE) (F. B. 2017 Frankel – Song To Remenber (Storm Cat). Acquistata yearling alle Aste di Keeneland di Settembre per US $ 500.000. Proprietario: Sua Altezza lo Sceicco Nasser bin Hamad Al Khalifa, Allevatore: Coolmore, Allenatore: Roger Varian, a Newmarket, Suffolk, Rgno Unito, Fantino: William Buick. Corse disputate: 2, Vittorie: 1, Piazzamenti: 1. BRR: 86, Timeform: 102P. Quota: tra 18/1 e 22/1.
Appartiene ad una grande famiglia Americana.
Può piazzarsi.

WEST END GIRL (GB) (f. b. 2017 Golden Horn – Free Rein (Dansili). Acqusitata yearling alle Aste di Tattersalls di Ottobre, Book 2, per Ghinee 95.000. Proprietario: Mr. A. D. Spence & Mr. M. B. Spence, Allevatore: Corn Colston Hall Stud, Allenatore: Mark Johnston, a Middleham Moor, North Yorkshire, Regno Unito, Fantino: Adam Kirby. Corse disputate: 4, Vittorie: 2, Piazzamenti: 0. OR: 101, BRPR: 103, Timeform: 114. Quota: tra 33/1 e 66/1.
Ha già vinto una Stake, ma poi è stata montata in maniera troppo aggressiva a Doncaster ed è svenuta.
Io quando leggo Golden Horn (GB) (m. b. 2012 Cape Cross) scappo inorridito.

CONCLUSIONI

Dalla scrivania l’impresa di trarre le conclusioni è titanica.
Il tondino mi aiuterà e vi dirò la mia impressione.
Dovendo, forzatamente, concludere, dico: QUADRILATERAL e l’exacta CAYENNE PEPPER to beat QUADRILATERAL.

Good luck!

Carlo Zuccoli

Oltre ad avere avuto la notizia della trasmissione delle corse al 90° minuto ho avuto problemi infernali con Internet.

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI

H. 1.50PM GMT, H: 2.50PM CET: Platinum Star
H. 2.25PM GMT, H. 3.25PM CET: Stylistique
H. 3.00PM GMT, H. 4.00PM CET: Mustashry
H. 4.10PM GMT, H. 5.10PM CET: Derevo each way (solita “rapina” Italiana con 3 soli piazzati)
H. 4.45PM GMT, H. 5.45PM CET: Elfin Queen each way (pagati USD $ 1.200.000 da yearling a Keeneland, Kentucky)
H. 5.20PM GMT, H. 6.20PM CET: Fanny Logan (nap)

Spero di poter essere più illuminante con i Picks of the paddock, tempo permettendo e con qualche intervista dall’ippodromo.

C. Z.

Stato del terreno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: